Cosa vedere a Copenaghen: 11 attrazioni imperdibili

Hai prenotato un viaggio nella capitale della Danimarca, ma non sai come sfruttare al meglio il tuo tempo? Scopriamo cosa vedere a Copenaghen!

Copenaghen, la capitale della Danimarca, è una città ricca di attrazioni turistiche e divertimenti per tutti i gusti. Il suo centro storico, caratterizzato dal tipico fascino scandinavo, ospita numerosi luoghi d’interesse da non perdere, come la Sirenetta, il Palazzo di Amalienborg e il Castello di Rosenborg.

La città è anche molto facile da girare e potrai otimizzare al massimo il tuo tempo anche passeggiando o noleggiando una bicicletta.

Per apprezzare al meglio il contrasto tra tradizione e contemporaneità, immergiti nelle stradine del centro storico e, poi, in uno di quei negozi di design famosi nel mondo.

Ecco una lista di cose da fare e vedere a Copenaghen, con tante informazioni per godere della città al massimo.

Come arrivare a Copenaghen

Una volta giunti all’aeroporto di Kastrup, per raggiungere il centro avrai varie alternative:

  • Treno: in poco meno di un quarto d’ora sarai a Hovedbanegard, la stazione centrale;
  • Metro: in 13 minuti arriverai in Piazza Kongens Nytorv, nel cuore della città;
  • Taxi: se hai molti bagagli, potrebbe essere la soluzione ideale.

📌 Hai bisogno di un TRASFER dall’aeroporto oppure dall’hotel? Prenotalo cliccando qui!

Cosa vedere a Copenaghen: informazioni utili

Partiamo alla scoperta di cosa vedere a Copenaghen e delle cose da fare per ottimizzare al meglio il tuo tempo!

Prima di segnare le tappe per pianificare il tuo itinerario, ti consiglio di valutare questi tour della città, molto utili per iniziare a scoprire Copenaghen.

Tour di Copenaghen

📌 Visita GRATUITA del centro storico in inglese con guida locale: clicca qui!

📌 Visita GRATUITA della Copenaghen Rinascimentale in inglese: acquista qui!

📌 Visita guidata in italiano: prenota qui!

Adesso sei pronto per conoscere tutti i luoghi di interesse da visitare a Copenaghen, ma partiamo da come muoverti in città.

Come muoversi in città

La metropolitana è super organizzata, con 3 linee, e ti condurrà velocemente in qualsiasi punto tu voglia scoprire.

📌 Ricorda di acquistare la Copenaghen Card (clicca qui per comprarla) per accedere a tante attrazioni turistiche e usufruire del bus turistico Hop-On Hop-Off.

Potrai noleggiare bici e segway, oppure visitare la città in bus o battelli.

Visitare Copenaghen in Segway o Battello

📌 Tour in Segway: prenota qui!

📌 Giro in battello sui canali: clicca qui!

Copenaghen: cose da vedere e da fare

Copenaghen è una città ricca di storia e cultura, con un’atmosfera vivace e una popolazione amichevole.

È la capitale della Danimarca dal 1443 e si trova sull’isola di Sjælland, nel Mar Baltico. La città è stata fondata nel 1167 ed è popolare tra i turisti, che vengono attratti dalla sua bellezza, dalla sua storia e dalla sua cultura.

Copenaghen ospita una serie di attrazioni turistiche, tra cui il Palazzo di Amalienborg, il Castello di Rosenborg, la Sirenetta, Nyhavn e il Tivoli Gardens.

La città è anche un luogo di interesse molto importante per la moda, il design e la gastronomia.

Scopri con me cosa vedere a Copenaghen e cosa fare per ottimizzare al meglio i tuoi giorni di vacanza.

Nyhavn

Cosa vedere a Copenaghen

La mattina presto, prendi la metro e scendi a Nyhavn per scattare foto stupende del porticciolo di Copenaghen risalente al XVII secolo.

Questa è una zona molto turistica e popolare perché è una delle più belle della città, piena di caffè ed edifici colorati, il posto migliore per iniziare la tua avventura.

La casa numero 20 di Nyhavn è il luogo in cui il famoso scrittore di fiabe danesi, Hans Christian Andersen, ha vissuto e scritto favole, come “La principessa e il pisello“.

La Statua della Sirenetta

Cosa vedere a Copenaghen Sirenetta

Da Nyhavn puoi recarti alla Statua della Sirenetta, imperdibile simbolo della città danese. Una scultura in bronzo, promemoria stupendo delle storie meravigliose di Hans Christian Andersen.

La statua risale agli inizi del ‘900, opera dello scultore Edvard Eriksen, il quale prese ad esempio la moglie come modella.

Facile da trovare grazie al costante flusso di visitatori, è stata più volte danneggiata, tuttavia non ha perso il suo fascino.

Cittadella Fortificata Kastellet

Fortezza di Kastellet Copenaghen

Dopo aver fatto il tuo selfie obbligatorio con la Sirenetta, tra le cose da vedere a Copenaghen, c’è la Fortezza Militare di Kastellet, impeccabilmente conservata.

Una cittadella fortificata a forma di stella, uno dei posti ideali per passeggiare e fare foto.

L’ingresso è gratuito e la mattina presto è frequentato dai podisti, che corrono tra casette rosse, bastioni e uno scenario incantato.

Troverai anche un mulino a vento e, fuori dalle mura, la Chiesa anglicana di St Alban e la Fontana di Gefion, che raffigura la leggenda della nascita della Zelanda, isola sulla quale si trova Copenaghen.

Palazzo Reale di Amalienborg

Palazzo Reale Amalienborg Copenaghen

Altro luogo incantevole è il Palazzo di Amalienborg, sede della famiglia reale danese fin dal 1794. Visitalo verso mezzogiorno, così da riuscire a vedere il cambio della guardia.

Nella grande piazza antistante, svetta la statua equestre in onore di Federico V, re di Danimarca e Norvegia.

MarmorKirken

Copenaghen Marmorkirken

La Frederiks Kirke – la Chiesa di Federico in danese – conosciuta come Marmorkirken, Chiesa Marmorea, è una delle chiese di Copenaghen.

Fu progettata per commemorare il 300º anniversario dell’incoronazione del primo membro del Casato degli Oldenburg.

La sua cupola è ispirata a quella celebre di San Pietro a Roma e l’accesso è possibile al costo di 5€, mentre l’ingresso alla chiesa è gratuito.

Giardini di Tivoli

Giardini di Tivoli

Non dimenticare di visitare i Giardini di Tivoli, il secondo parco divertimenti più antico al mondo, aperto dal 1843.

Giostre, attrazioni, performance e cultura, lo rendono perfetto sia per gli adulti che per i bambini.

Di sicuro, è uno dei luoghi più turistici di Copenhagen, tuttavia l’atmosfera è imperdibile.

Con la Copenaghen Card, l’ingresso al parco è gratuito, ma le giostre sono a pagamento. Resta aperto fino alle 11.

📌 Prenota il tuo biglietto per l’opzione che preferisci, in questa pagina!

Christiansborg Slot

Christiansborg Slot

Christianborg Slot è un palazzo reale di Copenaghen, che si trova sull’isoletta di Slotsholmen.

Oggi sede del Parlamento danese e degli uffici del primo ministro e della suprema corte di Danimarca. La sua facciata è austera e ha la torre più alta della città, 106 metri con guglia rivestita di rame.

Puoi raggiungerlo attraversando il Ponte di Marmo da Frederiksholms Kanal, un’altro luogo romantico della città, caratterizzato da questo e altri due ponti: Ponte del Principe e Ponte della Tempesta.

📌 Per visitarlo, prenota il tuo biglietto, cliccando qui!

Galleria Ny Carlsberg Glyptotek

Ny Carlsberg Glyptotek

La Galleria Ny Carlsberg Glyptotek è un museo con collezione privata, fondata da Carl Jacobsen, industriale della famosa birra Carlsberg e mecenate danese.

Espone opere di Paul Gauguin, Jean-François Millet e Henri de Toulouse-Lautrec.

Per visitarlo devi acquistare il biglietto all’entrata del museo, ma se vuoi risparmiare, ti consiglio di andarci di martedì, quando l’ingresso è gratuito.

Islands Brygge

Isole di Brygge

Islands Brygge sono un quartiere situato a nord dell’isola di Amager, a sud del centro città.

Fondato nel lontano 1880, in seguito ad un insieme di opere di bonifica, quando le spiagge tra Amager e la Selandia furono sottratte al mare, in estensione del porto di Copenaghen.

Per molti anni fu monopolizzato dall’esercito e dopo la guerra vi si stabilirono molte aziende.

Il quartiere è dotato di 5 piscine, di cui 2 riservate ai bambini ed è in grado di accogliere fino a 600 persone.

Fai una passeggiata all’Havneparken e non perderti il Kulturhuset Islands Brygge, dove troverai dalla musica al teatro, dalla danza ai mercatini delle pulci fino agli spettacoli circensi.

Islands Brygge confina con Amager Fælled, un’area verde protetta dove passeggiare, fare jogging, bird-watching o rilassarvi.

📌 Per alloggiare a Islands Brygge, dai un’occhiata qui!

Rosenborg Slot, un castello incantevole

Rosenborg Slot

Vale la pena ammirare anche Rosenborg Slot, bellissimo castello, al quale dedicare una visita all’interno di almeno due ore.

Avrai un opuscolo a disposizione con la descrizione di ogni stanza del castello e non ti pentirai di aver scelto di entrare.

Il parco del castello è nato come giardini privati ​​di King Christian IV agli inizi del XVII secolo, è stile rinascimentale ed è ancora immacolato.

Con enormi aiuole colorate durante l’estate, un roseto stupendo e sculture famose come l’Hercules Pavillon e Hans Christian Andersen.

Dopo aver passeggiato nel parco del castello, attraversando la strada, potrai vedere i giardini botanici, che in estate sono perfetti per godersi un po’ di sole e magari fare anche un picnic.

📌 Prenota la tua visita al Castello di Rosenborg, cliccando qui!

Rundetårn, la Torre Rotonda

Rundetårn Torre Rotonda

Ricorda che una visita a Copenaghen non sarebbe completa senza andare al Rundetårn, più comunemente conosciuta come la Torre Rotonda, originariamente usata come osservatorio astronomico.

Costruita a metà de 1600, ha in cima una vista a 360 gradi in tutta la città, alla quale si arriva con la scala elicoidale interna.

Sarai in grado di individuare tutti i luoghi visitati durante il tuo viaggio e di ammirare gli iconici tetti verdi e rossi.

Cosa vedere a Copenaghen

Dove mangiare a Copenaghen: Torvehallerne, mercato coperto

Il mio consiglio, se volessi gustare le specialità danesi, è di andare a Torvehallerne, il mercato coperto, a pochi metri dalla stazione di Nørreport, in Frederikssborgade.

Troverai tantissimi stand, dove potrai assaggiare i piatti tipici, tra i quali gli Smørrebrød (panini di segale farciti), Stegt flæsk (maiale croccante con patate lesse e salsa al prezzemolo) e Kanelsnegl (brioche alla cannella).

Il mercato è davvero grande e alcune cose sono un po’ costose, ma vale la pena farci un giro e assaggiare qualche delizia.

Per farti un’idea, il costo di uno Smørrebrød è di circa €9, quindi il mio consiglio è quello di acquistare un tour privato di cibo e bevande.

In questo modo, non solo non perderai tempo all’interno del mercato per orientarti, perché ci sarà sempre una guida con te, ma riuscirai a provare:

  • 4 degustazioni di cucina danese;
  • Una pasticceria danese con un caffè;
  • 2 birre tradizionali;
  • 1 Succo di sambuco.

📌 Prenota il tuo tour privato con degustazione, cliccando qui!

 Smørrebrød

📌 Se stai cercando qualcosa di più economico, puoi optare per un tour alla scoperta dei pub di Copenaghen. Clicca qui!

Copenaghen: shopping e divertimento

Dopo averti parlato delle bellezze artistiche e storiche di questa città, vorrei suggerirti dove fare shopping a Copenghen, attraverso un percorso fashion e glamour.

La moda danese è sempre in fermento e si trova di tutto, dai brand made in Denmark ai marchi ecologici.

Potrai decidere se visitare pochi negozi selezionati oppure passeggiare per le più note vie dello shopping nei vari quartieri di Copenaghen.

In centro, la fashion street è Kronprinsensgade, mentre a Galleri K, troverai un intero distretto dedicato alle firme più esclusive.

Se invece fossi alla ricerca di capi d’abbigliamento unici, gli indirizzi giusti sono Istedgade, nel quartiere trendy di Vesterbro, e Elmegade.

Uno stile classico con un tocco in più è il successo dello Bruuns Bazaar, mentre l’eleganza classica e sexy si ritrova nella linea pret-a-porter di Malene Birger e una forte personalità è rappresentata dagli abiti di Day Birger et Mikkelsen.

Ski CopenHill

Per vivere un’esperienza unica e divertente, scendi con gli sci sulle piste in cima a una centrale elettrica nel centro di Copenaghen.

📌 Prenota il biglietto di Ski CopenHill (incluso noleggio attrezzatura), cliccando qui!

Spero che questa guida della città ti abbia fatto venire voglia di visitare Copenaghen o aiutarti, se hai già pianificato il tuo viaggio lì.

È una delle città che dovrebbe essere sulla lista di tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto